.

.

sabato 21 maggio 2011

Recensione: Il sexy club del cioccolato

E ora la recensione del libro:
                                                             Il sexy club del cioccolato
                                                                 di Carole Matthews


Avete bisogno di una lettura piacevole e divertente? Di qualcosa che vi permetta di non pensare a nulla? Bene  questo è il libro che fa per voi. Certo converrete con me che essendo un Chick-lit sia abbastanza scontato e la protagonista Lucy mi è sembrata una sorta di mix tra Bridget Jones e Becky Bloomwood ma a me personalmente ha fatto passare ore spensierate e mi ha strappato qualche sorriso qui e là soprattutto per la goffaggine della stessa Lucy. 

Andiamo per gradi: ci troviamo a Londra e più precisamente in una piccola cioccolateria d'élite "Il paradiso del cioccolato", di proprietà della coppia gay Tristan e Clive. Qui spesso si riuniscono quattro amiche così differenti tra loro eppure così unite. Ciò che le accomuna è la passione per il cioccolato, anzi più che passione dovrei dire mania per il cioccolato! Ne mangiano in quantità esorbitanti proprio perchè il loro motto è: il cioccolato è il miglior amico delle donne e qualsiasi situazione triste voi abbiate un Mars un Twix o una semplice cioccolata calda la spazzerà via in men che non si dica. 

Le componenti del gruppo sono:
Lucy: come ho già accennato è la protagonista indiscussa del romanzo, un pò (troppo) goffa e davvero, davvero sfigata in amore. E' fidanzata da una vita con Marcus e il loro rapporto è un continuo tira e molla sino a quando lei non lo coglie in fragrante e decide di chiudere definitivamente con tutte le sue bugie. Lavora a tempo determinato presso un'agenzia che ha un capo niente male, Aidan, cotto della nostra Lucy e ricambiato inconsapevolmente, infatti nonostante questi si dichiari lei inizia ad uscire con un certo Jacob il quale è accomunato a lei da una passione...indovinate un pò quale? La cioccolata! Lui è bello, alto, muscoloso ma come ogni principe azzurro che si rispetti nasconde un segreto...

Altra cioccolatomane è Chantal, bella e ricca 39enne è sposata con Ted che da qualche tempo ormai è freddo e distaccato e la tiene a debita distanza, mai una carezza nè niente. Chantal ne soffre, lei ama suo marito ma deve appagare i suoi appetiti e la cioccolata molto spesso non basta...Sfortunatamente per lei uno dei tanti uomini che entrano a far parte della sua vita si rivela essere un ladro professionista che le ruba tutto: gioielli, portatile ma soprattutto la fede! Come fare per ricomprare tutto senza che Ted se ne accorga? In fondo il tutto ha un valore di "soli" trenta mila dollari...

Trenta mila dollari: è questo l'ammontare dei debiti che Nadia, terza componete, ha a causa di suo marito e del suo vizio il quale consiste nel giocare d'azzardo online. Inoltre ha un figlio a cui badare e i genitori l'hanno ripudiata da quando ha deciso di sposare un idraulico...

Quarta ma non ultima per cioccolatomania e per problemi è Autumn,. Lavora presso un centro per tossicodipendenti e da un giorno all'altro alla sua porta appare il fratello, Richard, indebitato fino al collo e con problemi di cocaina...

Tra escort maschili di nome Jazz, operazioni per recuperare i gioielli di Chantal e incomprensioni varie queste 350 pagine volano via in un lampo. La scrittura è molto scorrevole e la simpatia della scrittrice si percepisce sin dalle prime pagine. Attenzione: armatevi delle migliori intenzioni perchè si ingrassa anche solo a leggerlo! E per mia fortuna c'è il seguito che leggerò spero al più presto!

                                                           Mangio troppa cioccolata

 Trama:Tornano le eroine del Sexy club del cioccolato, Lucy, Autumn, Nadia e Chantal, ancora una volta alle prese con situazioni sentimentali ingarbugliate, uomini difficili da gestire e un'unica consolazione: la loro amicizia cementata da dosi massicce di cioccolato! Lucy Lombard, ad esempio, credeva davvero di andare a grandi passi verso il "vissero per sempre felici e contenti", ma ha dovuto ricredersi quando ha scoperto il grande amore della sua vita a letto con un'altra... E naturalmente non è l'unica ad avere problemi: Autumn deve presentare il suo nuovo fidanzato ai genitori, Nadia non riesce più a fidarsi di suo marito quando lui le dice che con il gioco d'azzardo ha chiuso e Chantal sta cercando disperatamente di salvare il proprio matrimonio... Per affrontare le sfide che la vita ha in serbo per loro, le quattro amiche avranno bisogno di tanto coraggio, di tutta la forza del loro legame e, naturalmente, della loro arma segreta, perché si sa, quando il gioco si fa duro, i duri mangiano cioccolato!

1 commento:

Stella ha detto...

Belle queste due recensioni!Il primo libro l'ho visto spesso in mostra,ben in vista,sugli scaffali della libreria dove mi rifornisco di solito.Ma non so,non mi aveva convinto.Però quando si ha voglia di qualcosa di bello da leggere,che non sia zuccherino,ma divertente..credo che sia adatto.Anch'io adoro il cioccolato,fondente soprattutto!!Non posso farne a meno e di problemi col boy,chi non ne ha?Insomma...lo aggiungo alla wish list!:-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...