.

.

martedì 26 luglio 2011

Anteprima La concubina russa di Kate Furnivall





Titolo: La concubina russa
Autrice: Kate Furnivall
Casa editrice: Leggereditore
Pagine: 662
Prezzo: € 14,00
Uscita: 28 luglio 


Trama: Cina 1928. Lydia proviene da una famiglia dell’aristocrazia russa, esiliata in seguito alla repressione bolscevica. A cinque anni ha visto morire suo padre e da allora il suo cuore è andato in frantumi. Ma Lydia non ha tempo per volgersi al passato, sua madre ha bisogno di lei e farà di tutto per assicurarle una vita dignitosa, persino commettere piccoli furti. È durante una delle sue uscite in cerca di fortuna che incontra il giovane comunista Chang An Lo. Fra i due è amore a prima vista, è come se avessero aspettato questo momento per riconoscersi nella solitudine terribile che li sovrasta. Tuttavia, la loro complicità li spingerà verso pericoli e intrighi molto più grandi di loro, portandoli a rubare una collana di rubini inviata da Stalin in regalo al comandante Chiang Kai-shek, e a introdursi in luoghi cui non avrebbero mai dovuto avvicinarsi: quelli delle lotte di potere fra comunisti e nazionalisti. In un’epoca dove l’amore sembra la scelta meno indicata, Lydia e Chang intraprendono un cammino che potrebbe distruggerli entrambi, ma nonostante tutto sembri ostacolarli, i due non sono in grado di ignorare un sentimento che mostra loro, forse per la prima volta, una promessa di felicità.

KATE FURNIVALL è nata e vive in Inghilterra con la sua famiglia. Ha lavorato nel campo dell’editoria e della televisione. I suoi libri sono stati pubblicati in tutto il mondo, riscuotendo un successo strepitoso. La concubina russa è stata tradotta in numerosi Paesi, tra i quali, oltre naturalmente a Regno Unito e Stati Uniti: Russia, Germania, Spagna Portogallo, Francia, Grecia, Paesi Bassi, Polonia, Slovenia, Ungheria, Serbia, Croazia, Repubblica Ceca, Israele e Turchia.

Hanno scritto di La concubina russa:

“Splendido. Non c’è soltanto una storia d’amore intrigante,
ma un’atmosfera che cattura i profumi, i desideri e le speranze della Russia
agli albori del ventesimo secolo e della Cina prerivoluzionaria.
Un romanzo epico ambizioso ed evocativo.”
Kate Mosse

“Una lettura avvincente, ricca di atmosfere suggestive e di azione.
Lydia è una eroina che non vorremmo mai abbandonare.”
The Daily Telegraph

“Una storia eccezionale, ricca di personaggi affascinanti e piena di ritmo.”
Library Journal

“Un romanzo epico memorabile, perfettamente riuscito.”
Glamour

“Semplicemente impeccabile.”
Marie Claire

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...