.

.

mercoledì 25 gennaio 2012

W...W...W...Wednesday (4)


Lo so ragazzi che ho abbandonato questa rubrica per tantissimo tempo ma volevo riprenderla perchè mi piace molto!
Questa divertente rubrica è stata ideata da MizB di Should be reading.Cosa bisogna fare? Semplicissimo! Bisogna rispondere a tre domande:

1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?
2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?
3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?

Ecco le mie risposte:

Sto leggendo....
Il diavolo vola a HollywoodTrama:  Brooke non ha mai creduto nell'amore a prima vista. E invece, in una sera come tante, a un concerto nel Village ha incontrato Julian, o meglio, ha sentito la sua voce calda e suadente mentre si esibiva sul palco del locale, e non è più riuscita a toglierselo dalla mente. Qualche anno dopo, Brooke e Julian sono sposati e innamorati come il primo giorno. Certo la vita di Brooke non è una passeggiata, dato che deve lavorare venti ore al giorno per permettere al marito di realizzare il suo sogno di incidere un disco, anche se per ora è riuscito a ottenere solo uno stage alla Sony. Ma il mondo dello spettacolo, si sa, è imprevedibile e, nel giro di poche settimane, Julian si trova a cantare in un famoso programma televisivo e l'America pare non poter più fare a meno di lui. Dal canto suo Brooke, che per il successo di Julian ha sacrificato tutto e che ora potrebbe godersi favolose notti in alberghi cinque stelle nel cuore di Hollywood, non sembra poi così soddisfatta della nuova situazione. Anche perché quell'uomo sexy che campeggia sulle copertine delle più importanti riviste non le sembra neanche lontanamente simile al marito con cui ha condiviso gli ultimi anni. Ora sta a lei capire se vale la pena farsi tentare dal diavolo e vivere al massimo il successo hollywoodiano oppure tornare alla sua vecchia vita, scaldata non dai riflettori ma da un amore vero.

Il segreto del libro proibitoTrama: Un libro proibito che viene dal passato. Una libreria, la porta verso un'altra verità. Un libraio misterioso e le sue ombre. Una donna e un destino legato a quello dell'umanità... Quando la sorella viene uccisa, Mac Lane è costretta a mettere in dubbio la sua stessa identità. Con un solo indizio, la ragazza parte per l'Irlanda, decisa a vederci chiaro. Da subito comprende che non si tratta di un semplice omicidio. Chi era realmente sua sorella? E perché ha provato a decifrare l'antichissimo Sinsar Dubh?



Ho appena finito di leggere...

Se fosse per sempre
Recensione qui.
Trama: Può esistere davvero l’amore dopo la morte? A questa domanda universale troveremo risposta in Se fosse per sempre, dell’autrice statunitense Tara Hudson. L’unica cosa che Amelia sa di certo è che è morta e che non sa neppure lei da quanto tempo vaga alla deriva di un fiume misterioso, intrappolata in uno spazio temporale senza fine. Quel fiume torbido e oscuro è la sua prigione che non può abbandonare fino a quando non scoprirà la verità sulla sua terribile morte. La sua è una specie di esistenza da incubo, intrappolata per sempre nei suoi 18 anni, l’età che aveva quando è stata uccisa. Per questo appena vede un ragazzo che sta per annegare, proprio nelle acque in cui lei vaga, cerca di salvarlo con tutte le sue forze per sottrarlo a un simile e terribile destino. E’ l’inizio di un cammino, di una scoperta magica perché il ragazzo è l’unico che riesce a vederla. Forse quel limbo tra vita e morte che per un attimo l’ha trattenuto gli permette di scorgere Amelia. Joshua però è vivo e ora aiuterà la ragazza a scoprire la verità e la salverà. Pian piano i due iniziano a scoprire i segreti del fiume oscuro e i loro cuori inevitabilmente si avvicinano in un amore che può sembrare eterno e bellissimo, ma anche molto pericoloso. Prima di tutto devono tenere nascosto al mondo circostante il loro legame, ma devono lottare anche con strani e poco amichevoli spiriti. Eli, un fantasma spaventoso, cercherà infatti in tutti i modi di distruggere la piccola felicità ritrovata di Amelia e di Joshua. La Hudson costruisce così una storia che fa venire i brividi per le atmosfere inquietanti e per l’ambientazione horror, ma allo stesso tempo regala emozioni e suggestioni con una storia d’amore che intenerisce e commuove. Se fosse per sempre si interroga infatti sulla morte e su come essa sia presente tutti i giorni nella nostra vita. Per questo è impossibile dividere i due mondi, quello terreno e ultraterreno, che convivono dentro di noi.

La mia prossima lettura sarà... 

Il segno dell'untorePotete leggere un estratto qui.
Trama: 
Milano, anno del Signore 1576. Sono giorni oscuri quelli che sommergono la capitale del Ducato. La peste bubbonica è al suo culmine, il Lazzaretto Maggiore rigurgita di ammalati, i monatti stentano a raccogliere i morti. L'aria è un miasma opaco per il fumo dei roghi accesi ovunque. In questo scenario spettrale il notaio criminale Niccolò Taverna viene convocato dal capitano di Giustizia per risolvere un difficile caso di omicidio. La vittima è Bernardino da Savona, commissario della Santa Inquisizione che aveva il compito di far valere le decisioni della Corona di Spagna sul suolo del Ducato di Milano. Bernardino aveva ricevuto l'incarico di occuparsi degli ordini ecclesiastici in odore di eresia, come quello misterioso degli Umiliati, messi al bando dall'arcivescovo Carlo Borromeo e desiderosi di vendetta. Contemporaneamente, Niccolò Taverna deve riuscire a individuare il responsabile del furto del Candelabro del Cellini trafugato dal Duomo di Milano. Ma ben presto si accorge che sta seguendo una pista sbagliata perché un altro oggetto, ben più prezioso, è stato sottratto... Nella Milano piagata dalla peste e su cui grava l'incubo della Santa Inquisizione, Taverna deve fare appello a tutte le sue sorprendenti capacità investigative per venire a capo di questi casi che rischiano di compromettere la sua carriera e la sua stessa incolumità, ma che conducono anche sul suo cammino la giovane e intrigante Isabella, nei cui occhi Niccolò ha l'impressione di annegare. 

La discesa dei Luminosi. 2012 la profezia dei MayaTrama: È il 2012, anno dell'Apocalisse, quando tra le calli di una romantica Venezia si aggira un ragazzo biondo, così bello da non sembrare umano. Jude Byron è un abitante di Aurora, un pianeta di luce popolato da esseri superiori simili agli dèi, chiamati Luminosi. È stato mandato sulla Terra dal padre, Damien, per distruggere un antico codice Maya, l'unico documento esistente in grado di salvare l'umanità dalla catastrofe che è stata profetizzata. Ma giunto in mezzo agli umani e costretto a vivere tra loro, Jude scopre, suo malgrado, un sentimento più potente di qualunque impulso abbia mai provato: l'amore. Comprende così che dalla sua scelta dipende il destino dell'umanità, a cominciare da quello di Viola, la ragazza di cui si è innamorato. Le forze in gioco però sono molte e Jude non può sapere se il suo amore basterà a salvare il mondo dalla distruzione.




E voi:
Cosa state leggendo?
Quale libro avete finito di recente?
Quale libro sarà la vostra prossima lettura?

1 commento:

Bina's Wonderland ha detto...

Sto leggendo:
Amabili resti
Marina - Zafon
Chi perdona ha vinto

Ho finito di leggere:
Venuto al mondo

Leggerò:
Oceano mare !

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...