.

.

mercoledì 15 febbraio 2012

Anteprima: Il voltacarte

Un indimenticabile romanzo di formazione, ambientato nel mondo dei giocatori di bridge, in cui la scoperta di un segreto del passato porta alla luce la verità su se stessi. Louis Sachar, uno tra i più grandi scrittori per ragazzi al mondo che ha venduto milioni di copie dei suoi libri, con Il Voltacarte supera se stesso. Un libro originale, toccante, intelligente.

Titolo: Il voltacarte
Autore: Louis Sachar
Casa editrice: Piemme Battello a Vapore
Pagine: 360
Prezzo: € 17,00 



Trama: Alton Richards è rassegnato a passare un’estate noiosissima. La sua ragazza l’ha mollato per il suo migliore amico. Non ha soldi né lavoro. La madre, perennemente a caccia di denaro, lo costringe a scorrazzare in macchina un vecchio zio al club di bridge. Zio Lester è anziano, cieco, scorbutico e malato. Ma è anche molto ricco. Ecco perché la madre di Alton sospetta che tutti quelli che si affaccendano intorno a lui siano avidi manipolatori. Secondo i piani di mamma, Alton non dovrà solo guidare. Dovrà scoprire i piani dei potenziali rivali e ingraziarsi le simpatie dello scontroso parente. Alton, però, da cacciatore di eredità si trasformerà presto in fan dello zio Lester, complice il fascino del gioco del bridge e quello della voltacarte, l’adorabile Toni... E mentre l’estate scorre, Alton si ritroverà a interrogarsi sul significato della vita. In primo luogo, della sua.

Louis Sachar: è uno dei massimi autori americani per ragazzi. E’ nato nel 1954 a East Meadow. Nel 1976 si è iscritto alla USC University if California, per studiare Economia. E lì, in un corso complementare, ha scoperto la sua passione per la scrittura per ragazzi. In seguito si trasferisce in Connecticut e comincia a scrivere a tempo perso mentra lavora in un negozio di abbigliamento. Si iscrive quindi a legge e dopo poche settimane esce il suo primo romanzo Sideways Stories from Wayside. Da allora ha lavorato come avvocato part-time mentre continuava a scrivere fino a dedicarsi, in seguito, alla scrittura a tempo pieno.
Nel 1998 ha vinto la Newbery Medal con il romanzo Buchi nel deserto, che ha venduto 8 milioni di copie nel mondo e dal quale è stato tratto un film Disney, pubblicato in Italia dal Battello a Vapore (e vincitore del Premio Cento nel 2000) così come La barzelletta più divertente del mondo e Un gioco da ragazzi.  Louis adesso vive a Austin, in Texas, dove scrive e gioca spesso a bridge.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...