.

.

martedì 21 febbraio 2012

In libreria: Un Nido di Terra per la Donna Cristallo...Speciale Mamma Editori #2

Margaret Gaiottina
Un nido di terra per la Donna Cristallo

Un'imperdibile commedia cimiteriale per farsi travolgere dall'amore e dall'avventura.
(Publishers Morning)


Titolo: Un nido di terra per la Donna Cristallo
Autrice: Margaret Gaiottina
Casa editrice: Mamma Editori
Pagine: 320
Prezzo: € 9,80 

Trama:Ricevimento presso la Crossbow Fashion, tutto il glamour della Città Eterna… e in mezzo lei: sandali di strass, seno esuberante, occhi di ghiaccio e labbra scarlatte. Non è una visione ma Dorinda Martini, “Icy”, per quei pochi che possono permetterselo. Scettica, in qualità di responsabile finanziario della Crossbow, riguardo all’evento della serata: l’acquisto della mitica coppa dell’immortalità appena fatto da mr. Crossbow. “Una mania del vecchio” pensa Icy. Ma sbaglia. Per appropriarsene un rapinatore gigantesco e sinuoso spunta dal nulla e stende tre guardie armate. Ma la vista di Icy lo blocca, esita, e questo gli costa la vita. È così che Icy si troverà tra tombe e sedute spiritiche e che, occhi color tabacco e pelle che profuma di cedro, l’archeologo Anghelos Dimiatridis sarà disposto a tutto per concludere la missione, perfino tornare dall'inferno.
"Io te lo ha detto Icy, questo è grande casino", borbotta Anita, amica russa spiritista punk. E ha ragione, Icy. Quegli occhi color tabacco potrebbero perfino farti scoprire che non sei poi così fredda.

Il booktrailer...

Curiosità sul romanzo:

misteri dell’oltretomba affiorano tra i monumenti di Roma e davanti agli occhi increduli e disillusi di Dorinda “Icy” Martini.

Trent’anni rovinati dal matrimonio fallito e dai ricatti dell’ex marito, Dorinda si chiude in tailleur rigidi e poco femminili sebbene lavori in una multinazionale della moda. Le sue colleghe la fanno sentire un rottame senza attrattive e la chiamano confidenzialmente “ICY”: la fredda.

Una coppa dai poteri leggendari, la coppa di Mnemosyne di cui si sono perse le tracce più volte nel corso dei secoli, ricompare a Roma. La coppa ha poteri straordinari che permettono a Spiriti buoni e Spettri malvagi di riacquistare un corpo.

Ma la Città Eterna è protetta dallo Spirito di Ponente e gli Spettri, sopratutto i Grandi Spettri della terra, vi hanno poco potere. Ed è una gran fortuna per i morti che ritornano in carne ed ossa a Roma addirittura dall’Ade cercando redenzione: a Roma non troveranno il Grande Spettro Mulciber a ostacolarli.

Icy verrà risparmiata da un rapinatore che tenta di rubare la coppa, verrà sottratta da un archeologo alle grinfie di un lottatore senza scrupoli. Sarà coinvolta in una serie di combattimenti tra strani bikers dell’aldilà e sedute spiritiche organizzate dall’amica punk.

Tutti, ma proprio tutti, anche l’ectoplasma della nonna di Icy, vogliono convincerla: quell’ “esemplare di bellezza maschile” insiste per proteggerla ma è un morto sotterrato ritornato tra i vivi.

Margaret Gaiottina: penna spregiudicata del gruppo dei fondatori della Bloody Roses Secret Society, il club dei romanzieri che scrivono con il sangue.

1 commento:

Corilù ha detto...

Beh strano che non ci sono commenti, nei gruppi e sui forum dicono che è il miglior fantasy in circolazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...