.

.

giovedì 22 marzo 2012

Recensione: Blood magic

blood-magic-gratton-piemme-freeway 

Recensione: 

Immergermi nella lettura di Blood magic è stato un pò come vivere per tre giorni in un mondo parallelo che non avrei mai voluto lasciare. Un mondo fatto di magia, ma non quella classica con bacchette puntate e mantelli fruscianti, qui gli incantesimi si fanno con il sangue e quando c'è di mezzo il sangue si sa non può essere nulla di buono.

Pensate che i protagonisti siano vampiri? Licantropi? Streghe? Ebbene no, vi sbagliate di grosso! Qui si parla di maghi ma non nell'accezione tradizionale, tipo Harry Potter, Tessa Gratton ci parla di pochi eletti i quali, grazie alle particolari proprietà dello loro sangue, potranno vivere esperienze più uniche che rare.

I protagonisti principali sono due: Silla, la solita ragazzina sveglia, carina e simpatica che nonostante la morte improvvisa, ma soprattutto misteriosa dei genitori ci contagerà con il suo entusiasmo e Nick il belloccio di turno che conquisterà sin da subito il cuore di Silla ma che in realtà le nasconderà qualcosa riguardo al suo passato.

Pensandoci meglio i protagonisti principali di Blood magic sono tre. Tutto inizia con una macabra frase: "Sono Josephine Darly, e ho intenzione di vivere per sempre." Chi sarà mai Josephine Darly? Attraverso il suo diario scopriremo questa particolare donna la cui ambizione e la cui presunzione la si ritrova ben tratteggiata in qualsiasi suo pensiero e comportamento. 

Non voglio farvi un riassunto della trama perchè vi posso assicurare che Blood magic è uno di quei YA che meritano una lettura parola per parola. Da tanto non mi capitava un libro così bello e coinvolgente tanto da assegnargli 5 stelline piene su Anobii (se ci fosse stata la sesta vi assicuro che ci starebbe tutta!).

La trama è decisamente originale e soprattutto trattata in modo entusiasmante: mai un momento di noia. Tutti i personaggi sono analizzati in modo approfondito tanto da sembrare totalmente credibili, ogni situazione è descritta in modo magistrale e l'atmosfera è vivida in tutto il romanzo.

Ulteriore punto a favore lo gioca la bellissima storia tra Nick e Silla tanto dolce quanto tesa: ogni sguardo, ogni carezza, ogni bacio trasuda emozioni e sensazioni che fanno sospirare e invidiarli un pò. 
Che altro potrei dire se non: leggetelo?!

7 commenti:

Laura Mint ha detto...

Ciao! Scusami, pensavo di essermi già aggiunta ai tuoi follower e invece, venendoti a trovare, ho notato che non l'avevo fatto!! :(
Questo romanzo dev'essere molto interessante, già la copertina attira moltissimo l'attenzione!

Laura Mint da http://thecatsedge.blogspot.it/

saetta9 ha detto...

Grazie Laura :) Molto carino il tuo blog! Per quanto riguarda Blood magic posso dire che adorando gli YA l'ho trovato molto valido come libro e soprattutto diverso dai soliti :)

..Mary.. ha detto...

Complimenti per la recensione!!!io non ho ancora letto questo libro!!spero di farlo a breve, se lo studio lo permette!!!Finalmente non si parla di vampiri, lupi..ecc adoro tutte queste creature, soprattutto i vampiri, però è bello leggere ogni tanto qualcosa di diverso!!!
Non vedo l'ora di leggerlo per scoprire questa originale storia, e soprattutto immergermi nel mondo parallelo!!!!

saetta9 ha detto...

Grazie Mary per i complimenti! Posso dirti che effettivamente Blood magic era il libro che ci voleva per poter uscire dalla routine dei soliti vampiri :) Fammi sapere cosa ne pensi quando lo finisci! :)

mammasuperabile ha detto...

l'altro ieri son andata a ordinare dei libri in libreria e l'ho preso in mano... con questa recensione mi hai convinto e venerdì quando arrivano i volumi lo aggiungo al carrello!

..Mary.. ha detto...

Certo Saetta!!!!

saetta9 ha detto...

mammasuperabile penso proprio che non te ne pentirai! :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...