.

.

giovedì 5 aprile 2012

Recensione: Un uso qualunque di te


Recensione:

"Il futuro lo puoi pianificare, prevedere, anticipare, ma quando arriva ti prende sempre alla sprovvista. E' per questo che ti preoccupa. " 
Viola è una donna che di errori nella vita ne ha fatti molti e continua a farne. Un mattino riceve una chiamata al marito che si trova in ospedale: che è successo a Carlo? Si precipita lì lasciando il letto del suo ennesimo amante e scoprirà che sua figlia, a causa di una bravata adolescenziale, ora rischia la vita. 

Assistiamo così ai pensieri più intimi di Viola, ai suoi sentimenti, alle sue paure  ed alle sue priorità. La voce narrante è proprio quella di questa donna che da esterni chiunque potrebbe giudicare ma a puntare il dito siam tutti bravi finchè quello stesso dito non è puntato contro il nostro petto.

Le ore di quella notte di panico e di paura saranno scandite lentamente e alternate al passato, un passato che ci porterà ad avvicinarci a Viola e a comprenderla, forse, un pò di più. Provare a capirla in effetti non è semplice, ha un marito che le dona affetto e amore, un amore incondizionato, un amore che prova in egual maniera solo per sua figlia, dall'ultimo anno di liceo non ha avuto occhi che per lei, e per lei ha combattuto contro la sua famiglia che non la vedeva di buon occhio.

Duecento pagine compongo questo libro e in tutte, i paragoni, le metafore, le frasi così dirette e concise mi hanno investita come un uragano di emozioni: rabbia e dolore. Non piangevo con (si con e non per) un libro dall'anno scorso quando ho scoperto Oscar e la dama in rosa. Le mie sono state lacrime di comprensione e di ammirazione per un gesto estremo che solo una madre potrebbe fare per un figlio.

Per essere un esordio devo fare i miei più vivi complimenti alla scrittrice che riesce in così poche pagine ad ammaliare il lettore e farlo sentire parte integrante della vita di Viola. 
Lo stile è congeniale al tema trattato e travolge così tanto il lettore da portarlo a leggerlo in due ore.
Lo consiglio vivamente ma attenzione: preparate i fazzoletti!

4 commenti:

mammasuperabile ha detto...

ho letto alcune citazioni da questo libro e devo ammettere che mi hanno colpito!

saetta9 ha detto...

Effettivamente in questo libro di belle frasi ce n sono parecchie, ho preso questa perchè, a mio avviso, racchiude un pò il senso del libro :)

mammasuperabile ha detto...

il tuo parere è una garanzia di qualità :*

saetta9 ha detto...

Oddio grazie mi sto commuovendo :* L'hai letto?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...