.

.

venerdì 6 luglio 2012

Autopubblicazioni: Adudan di Dario Guiardi

Dario Giardi
Adudan

Adudan è il romanzo d'esordio di Dario Giardi.
Una storia d'amore, capace di trasportarvi in un viaggio ricco di azione, poesia e passione. Un romanzo innovativo che fonde il genere fantastico, l'urban fantasy e il paranormal romance in un'unica indimenticabile avventura in cui i protagonisti diventano artefici, vittime e pedine di avvenimenti che ne segnano i destini.
L'autore ha deciso di scommettere tutto attraverso l'autopubblicazione sulla piattaforma Amazon sia per il mercato italiano e a breve anche per quello internazionale (la versione inglese verrà lanciata nel mese di settembre)


Nota tecnica...
Il romanzo è realizzato in formato ebook kindle e può essere richiesta anche la versione cartacea acquistandolo direttamente su AMAZON.
Scaricando gratuitamente l'applicazione kindle e creando un account amazon è possibile visualizzare il file del libro, anche se non si dispone di un kindle reader, su vari dispositivi tablet android and ipad, cellulari iphone e android nonché leggere direttamente il file su computer windows o apple.

Sinossi: La storia prende vita nel sonno e nei sogni di Marcel Guivarch, scrittore bretone, capace di immergersi nel ricordo di un passato ancestrale. In quella terra di mezzo tra sogno e realtà il protagonista comincia a prendere piena consapevolezza della sua vera identità e della sua missione. Attraverso le visioni che una misteriosa civiltà riesce a trasmettergli, ripercorre le sue vite a ritroso fino a scoprire di essere stato Railen, guardiano scelto della principessa Adudan, rimasta sola a governare il pianeta Atlas dopo la morte del padre.
Per Marcel, quelle visioni sono il primo tassello di una storia che affonda le radici nella notte dei tempi. La storia dei Pleiadiani e della Federazione Galattica che dal principio di tutto combattono i Draconiani: una crudele civiltà aliena mossa dalla volontà di soggiogare tutte le civiltà dell’universo per succhiare la loro energia vitale. È così, ricordo dopo ricordo, che il protagonista inizia a mettere a fuoco un passato che sembra appartenergli sempre più nel profondo. Una presa di coscienza che lo porterà a raccontare in prima persona le vicende che lo hanno costretto a separarsi dalla sua amata Adudan. In viaggio tra diverse dimensioni spazio temporali i due amanti cercheranno rifugio e riparo, inseguiti dagli emissari che il perfido imperatore Seth invierà sulle loro tracce. Si reincarneranno lungo epoche storiche diverse mantenendo fede all’impresa che devono portare a compimento: difendere i segreti celati nel magico Cristallo di Atlas. È lì che risiedono le risposte a tutte le domande che l’uomo si è posto fin dalla notte dei tempi. Non sarà sempre possibile sfuggire attraverso dimensioni parallele, arriverà un giorno in cui i Draconiani riusciranno ad individuare il cristallo; per quel giorno l’umanità dovrà essere preparata e addestrata per difendere il proprio destino. Questa la dura missione di Adudan e Railen. Le civiltà che fonderanno sul pianeta Terra, per trasmettere i loro insegnamenti alle popolazioni indigene, Lemuria ed Atlantide, verranno presto scoperte e distrutte ed ancora una volta i due saranno costretti alla fuga. Non sarà facile tenere fede a questo giuramento anche perché proprio la missione alla quale sono chiamati, li costringerà a vivere vite separate lontani l’uno dall’altra.
Il racconto narrativo prende avvio dalle vicende e dalle imprese che hanno coinvolto i protagonisti in un passato ancestrale fino a tornare temporalmente ai giorni nostri dove, su un’isola della Bretagna, per una serie di circostanze, riusciranno a ritrovarsi. Proprio il loro incontro risveglierà ricordi sepolti nello spazio e nel tempo che porteranno alla luce ancora una volta il senso profondo della loro missione e la minaccia impellente che incombe sulla Terra. È così che Marcel Guivarch e Françoise Marell scopriranno di essere stati un tempo Railen ed Adudan e capiranno che il loro amore, capace di sfidare il tempo e lo spazio, è l’unica forza in grado di arrestare le tenebre nelle quali i Draconiani vorrebbero confinare l’intera umanità.Il romanzo fonde in maniera innovativa i diversi elementi della narrativa di genere: dall'urban fantasy al paranormal romance; dal fantasy al mistery.


Il booktrailer interamente realizzato dall'autore (montaggio e musica)...
Quarta di copertina...
Solo quando non avrai più paura della morte potrai scrivere il tuo destino. Marcel vive su una piccola isola della Bretagna. Sogna di diventare un famoso scrittore ma è proprio nei sogni che conosce il suo destino e la sua vera identità. Un cammino onirico, che lo catapulta nel magico mondo di Atlas. Lì scopre di essere stato Railen, guardiano scelto della principessa Adudan. Per Marcel, quelle visioni sono il primo tassello di una storia che affonda le radici nella notte dei tempi. Ricordo dopo ricordo, inizia a mettere a fuoco un passato che lo porta a raccontare, in prima persona, le vicende che lo hanno costretto a separarsi dalla sua amata Adudan. Inseguiti e costantemente minacciati dai Draconiani, una crudele civiltà alinea, i due amanti dovranno separarsi per proteggere il Cristallo di Atlas. Non sarà sempre possibile sfuggire, arriverà un giorno in cui i Draconiani riusciranno a individuare il Cristallo; per quel giorno l'umanità dovrà essere preparata e addestrata per difendersi e scrivere il proprio destino.
Dario Giardi: Nato a Roma nel 1977, ricercatore, si occupa di ambiente ed energia. Le sue passioni: musica e fotografia. Il suo grande amore: la scrittura.Per la casa editrice Polaris ho pubblicato le guide turistiche: “Bretagna: natura, arte, poesia e mistero tra oceano e cielo” e "Roma: misteri ed itinerari insoliti".Segnalato a diversi premi letterari ho pubblicato racconti su antologie e riviste. Per contatti: Email: dario.giardi@yahoo.it www.dariogiardi.com twitter @dariogiardi
Pagina Adudan su facebook www.facebook.com/adudan2012

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...